Home / Il PlayBook 4G LTE non è ancora arrivato ma ci sono già i video tutorial

Il PlayBook 4G LTE non è ancora arrivato ma ci sono già i video tutorial

Oggi sarà lanciato il PlayBook 4G LTE in Canada. Un lancio molto atteso e che aprirà nei prossimi mesi alla distribuzione in una buona porzione del globo, compreso l’Italia. Un lancio significativo non tanto per le migliorie hardware che il nuovo PlayBook porterà, quanto per il coinvolgimento grazie al modulo 4G dei più importanti carriers al mondo nella distribuzione del tablet di casa canadese. Nella giornata di ieri sono usciti alcuni video tutorial che riteniamo utile mostrarvi.

I video sono prevalentemente incentrati sul nuovo modulo 4G che consentirà tramite un abbonamento traffico dati proprio di connettere ad internet il PlayBook senza l’aiuto del WiFi o del Bridge. Il primo che vi mostriamo si occupa di guidare l’utente alla configurazione del PlayBook ad una rete mobile:

 

Il secondo invece si occupa di guidare l’utente all’inserimento della microSIM nel dispositivo:

 

Due video su procedure tutto sommato molto semplici ma che fanno respirare una nuova attenzione nei confronti di dettagli che poi però fanno la sostanza nella soddisfazione dell’utente.

Su di Sergio Serafini

2 commenti

  1. Una piccola domanda su questo tablet.
    Sbaglio oppure è il PRIMO prodotto AL MONDO con tecnologia 4G?
    Se così fosse, ma che razza di marketing manager hanno in RIM….

    Immaginatevi un iPAD 4G. Bene, come l’avrebbe presentato Apple?
    Una bella convention con tanto di stampa specializzata a contorno e presentazione con effetti speciali.
    Siccome RIM è ancora in giro col suo JAM, perchè non fare una giornata dedicata solo alla presentazione del 4G?
    Perchè non hanno fatto una presentazione degna di nota?
    Sembra che abbiano messo sul mercato un nuovo gusto per le patatine fritte (anzi, in questo caso la pubblicità la fanno).

    Io non riesco proprio a capire come stiano giocando questa partita.
    Non si può chiamare autolesionismo, perchè siamo molto oltre.

    Vedrete che quando uscirà iPad in 4G la Apple farà sembrare questa tecnologia una sua invenzione ed a poco (veramente poco) serviranno due o tre voci sparse che diranno “l’aveva già fatto RIM qualche mese fa”

    Se, invece, il nuovo Playbook non fosse un vero 4G, il mio ragionamento perde di significato (ma se ne aprirebbero ben altri di commenti, forse anche peggiori)

    Tutta la storia mi mette una tristezza…..

  2. Beh il nuovo iPad è già 4G. In europa li hanno costretti a togliere la scritta 4G solo perché il modulo 4G del nuovo iPad può funzionare solo in USA in quanto noi non abbiamo le infrastrutture adatte!
    Non ha fatto troppa pubblicità alla cosa Apple!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>