Home / News / BIS (BlackBerry Internet Service) sul BlackBerry10: alcuni chiarimenti

BIS (BlackBerry Internet Service) sul BlackBerry10: alcuni chiarimenti

 

blackberry-internet-service-

La domanda che tutti si fanno è: per usare il BlackBerry10 ho bisogno di un piano dati BIS?

Risposta: NO!

Grazie ai colleghi di CrackBerry, però, abbiamo un’idea del futuro del BIS.

Con il BlackBerry10 è possibile utilizzare un piano tariffario standard come per tutti gli altri smartphone  Gli smartphone BlackBerry delle vecchie generazioni richiedevano un piano BIS dedicato per poter lavorare con BBM, browser, email etc…ma con BlackBerry10 potete usare lo stesso piano telefonico che funzionerebbe in un telefono con iOS o Android.

Però ci sono alcune precisazioni da fare. E’ possibile utilizzare anche un piano dedicato BlackBerry senza problemi. Quest significa un piano dati BlackBerry completo, non solo un piano individuale. Ci spieghiamo meglio: non potete utilizzare un piano solo per BBM/Email o un piano per la navigazione sui social perchè non funzionerà bene (piani poco diffusi in Italia). Se però passate da un’altra piattaforma al BlackBerru10 con il vostro piano dati completo non avrete nessun problema. Se invece ad ora avete un piano dedicato BlackBerry andrà bene lo stesso.

Il concetto è: sia un piano BlackBerry (BIS) che un piano dati normale vi permetteranno di sfruttare le potenzialità del BlackBerry10.

Ricordatevi anche che se venite da un’esperienza BlackBerry passata o da un’altra piattaforma con una SIM di normali dimensioni, dovrete chiedere una SIM più piccola (PER L’ITALIA NON E’ CONFERMATO).

Quando si tratta invece, di utenti aziendali, che vogliono utilizzare il BES10 dovranno avere un piano dati specifico di supporto tramite server BES10.  Quindi da questo punto di vista non cambia nulla. Tuttavia, se avete un business e volete utilizzare telefoni sia BlackBerry10 che iOS e Android senza BES, non sarà richiesto nessun piano dedicato (stessa situazione del consumer).

(Aggiornamento: Rogers fa sapere che per gli smartphone BB10 non è necessario un piano BES per connettersi al BES10 – solo i vecchi BBOS hanno bisogno di un BES)

Uno schema renderà le cose più chiare:

  • SI, è possibile utilizzare qualsiasi piano dati per Z10 e Q10
  • SI, è possibile utilizzare il piano dedicato BlackBerry per Z10 e Q10
  • NO, non è possibile utilizzare un piano per sole email o BBM
  • SI, avete bisogno di una SIM micro SD per utilizzare Z10 e Q10
  • SI, gli utenti BES attuali hanno ancora bisogno di un piano BES

Ci sono, però, ancora diverse aree confuse riguardo al BIS/BES su smartphone BB10. Se ci saranno aggiornamenti, vi terremo informati.

Su di Sergio Serafini

104 commenti

  1. Morale della favola:quando passerò a BB10 non andrò a toccare nulla,visto che non è ben chiaro.Per giunta il Bis non lo pago…:-)

  2. Daniele Dalla Santa (@____didi____)

    Appunto, non è chiarissimo. Per quale motivo dovrebbe esistere un piano dedicato se non è necessario? Ok, dovrà esistere per i vecchi BB, ma non dovrebbe neanche lontanamente essere argomento di discussione per un BB10!

  3. Ti sei risposto da solo , penso abbiano lasciato l’opzione un po per accontentare tutti ed allargare la fascia di utenza .

  4. Ehi ragazzi non scherziamo:utilizzare il bis o il bes non ha nulla a che fare con l’utilizzo di un piano dati simile a quello utilizzato per ios o android.
    Siamo su due pianeti completamente diversi sia per utilizzo che per affidabilità,se poi un piano dati serve per scaricare giochini allora va benissimo quello non bis,….ma a questo punto forse non serve nemmeno un BB10.

    Saluti

    • Siamo al limite del ridicolo, adesso persino un piano dati normale serve solo per giocare se usato su iPhone e non per lavorare anche, secondo te.
      Lasciando perdere, l’unica cosa che rendeva grande il BIS era la compressione dei dati: mi chiedo, BB 10 comprimerà da solo (anche se non capisco in che modo) i dati con i piani normali oppure consumerà quanto gli altri anche con piani BIS?

    • Esattissimo, senza bis xche dovrei passare a bb10????

  5. scusate l’offtopic ma volevo chiedere una cosa : ho scaricato il nuovo programma di gestione per pc il BlackBerry Link ma questo è compatibile solo per BB10 e PlayBook 2.1 mentre per i BB7 no, quindi quando cambierò il mio 9900 il backup come lo faccio ? scusate la domanda stupida ma non sono molto pratico di questi programmi !
    Comunque riguardo la notizia penso che sia un buon passa avanti per chi voglia passare da un android o un ios a BB10 il fatto che non debba cambiare il piano tariffario, ricordo i primi tempi con il bb per capire cosa fosse il BIS ci ho messo un po’… sarò lento io !
    Comunque nell’aggiornamento c’è scritto si alla micro sim, mentre nell’articolo dite che per l’italia non è ancora confermato, quindi ora è confermato anche per l’italia l’uso della microsim ?

    • È chiaro che si useranno le micro-sim anche in Italia, per il semplice motivo che non possono fare un modello apposta per l’Italia con le SIM normali. E poi, iPhone e i vari Windows Phone stanno facendo diffondere questa tecnologia…
      Riguardo ai programmi BlackBerry, se hai un telefono con OS 7, devi scaricare il “vecchio” BlackBerry Desktop Manager, che può tranquillamente coesistere col nuovo BlackBerry Link (che però puoi tranquillamente cestinare se non hai un BB 10).

  6. Quindi in pratica io prendo la sim dal mio android es. e la metto sul BB Z10 senza dover richiedere nula e mi funge internet BBM e servizi BB vari?

  7. mmmmmmmm allora chiamerò vodaf. e wind e mi faccio disattivare tutto l’ambaradam bene bene

  8. Domanda semplice:
    Bb10 puó anche utilizzare apn bb.net ? O deve utilizzare tassativamente apn operatore?

  9. Carissimo Dario sei sicuro di quello che affermi?
    Sei sicuro che l’unica cosa buona del bis era la compressione dati?
    Fossi in te non ne sarei tanto sicuro a meno che senza i server di rim riesci a gestirmi non dico molto…. facciamo 50.000 mail su un’unica piattaforma e ci sono tantissime aziende che superano tranquillamente il numero che ti ho dato.Riesci a farlo? Se ci riesci devo ammettere che sei bravo.
    Ah naturalmente il tutto possibilmente con sincronizzazione bidirezionale ed istantanea di calendario,contatti,notes,remind…..nonchè di messaggistica criptata e mi fermo qui.
    Forse ho esagerato,il piano dati normale non serve solo per scaricare i giochini forse ogni tanto serve pure per leggere qualche mail…..quando e se arriva.

    Saluti

    • Per numeri del genere, quindi per aziende, esiste una cosa chiamata BES, che infatti continuerà ad esistere…
      Io, come al solito, considero l’utente normale, non il manager di aziende da milioni di fatturato che riceve 75 mail al minuto. Bensì, prendo in esame l’utente medio, che magari riceva una decina di mail al giorno. E conosco persone che vivono di mail, ma usano iPhone, e non si sono mai lamentati del fatto che le mail arrivassero qualche secondo dopo rispetto ad un BlackBerry.

  10. La RIM o come adesso si chiama ‘Blackberry’, mi ha deluso, dismettendo un sistema che per anni è stato sinonimo di sicurezza e push mail; terrò il mio bold 9780 fino a quando ci sarà il bis, e dopo passo a IOS.
    Bastava aumentare la capacità delle batterie dei bb con os7, tanto chi usa un blackberrry o lo usa professionalmente (quindi niente giochini o app inutili), oppure per i social network vedi bbm, twitter, facebook etc. E per questi è il top.
    È stato un piacere……RIM

  11. Mah…. questa è una brutta notizia.
    Praticamente il BB10 si interfaccia con il mondo alla stregua di un qualsiasi altro OS.
    Quindi il BIS non esisterà più (rimarrà per qualche anno, 2 o 3, per chi ha OS7, poi anche noi possessori di OS7 dovremmo cestinare i nostri aggeggi)
    Cosa ha di peculiare un BB10, a questo punto, rispetto ad un iPhone?
    Il sistema operativo innovativo, mi direte.
    Certo. Vero.
    Solo quello, però.
    Adesso Blackberry è nello stesso agone degli altri.
    Prima si teneva in disparte con il discorso del BIS che ha fatto preferire a molti un OS7 rispetto ad un iPhone con un sistema operativo anni luce avanti. Eppure molti preferivano il vetusto OS di RIM.
    Adesso Blackberry dovrà vedersela con gli altri senza armi proprie.
    Gran brutta scelta (se cenfermata).

    Sralab, ti ricordi che ne parlavamo con Federico?

    Nessuno osa dire che BB10 non sia più avanti degli altri, ma gli altri non staranno a guardare. Senza il BIS diventa una banale rincorsa all’OS più nuovo.
    Sarebbe un peccato…..

    • salve,
      volevo solamente dirti che l’eliminazione del bis avvicina moltissimo ai bb i nuovi utenti. La stragrande maggioranza di loro, infatti, non sceglievano bb per il semplice motivo dei costi aggiuntivi. Perché uno deve sobbarcarsi oltre al costo della ricarica mensile telefonica nella quale è compreso internet, un tot per il bis?
      togliendo il bis, bb ha fatto un’ottima mossa. Ha levato, passami l’esempio, il cartello “i gatti non possono entrare” davanti al loro negozio. Adesso accoglieranno più gente.
      Se con iPhone o Lumia ricevo 10 email al giorno, perché per ricevere le stesse 10 email con bb devo pagare il BIS?
      Per una ricezione più veloce? Mah…
      Spero di essermi spiegato.

  12. Ragazzi non tràete conclusioni affrettate. Io ho una mia visione che ho descritto con leggerezza su quello che succederà quest anno. Quando il capo redattore deciderà di pubblicarla vorrei sapere il vostro parere in merito. Punto certo da tutti questi commenti si evince che il bis e basilare e che la stra grande maggioranza degli utenti blackberry lo ama. E mi pare siano 80 milioni non proprio 4 gatti.

  13. Non per essere polemico nè offensivo con te mio caro Dario però mi sà che siamo su due pianeti diversi e parliamo di due cose completamente diverse

    “Un vero sistema ‘push’ come si può definire quello di RIM, richiede necessariamente un’architettura esterna perché ad essa (e non al terminale/smartphone) è demandato il controllo, l’incapsulamento e la successiva instradazione del messaggio verso il sistema mobile. Per questo, quando si sottoscrive un servizio BIS, è comunque necessaria la presenza dell’operatore. Ad esso è infatti demandato il compito di inviare via ‘push’ la notifica del messaggio, senza che sia il terminale a interrogare il server di riferimento su cui è il messaggio di posta elettronica. In questo modo è sì necessaria una connettività al terminale, ma l’atteggiamento del terminale poi è del tutto passivo e la ricezione ottimizzata, anche per quanto riguarda il risparmio di risorse. E’ il vantaggio di avere un device inserito nella stessa rete del server di controllo (che non è quello di posta, ma quello del sistema che va a controllare il server di posta).
    La parola chiave è ‘notifica’. Mentre in un sistema tradizionale è il terminale mobile che controlla costantemente la presenza di messaggi sul server, nel sistema push di RIM il terminale che si collega alla rete telefonica e quindi alla rete Blackberry usufruisce di un insieme di servizi privati dedicati, che non si affacciano direttamente su Internet, ma sul cloud RIM che funge da gateway, fa da router e da proxy, protegge, perché chiaramente il server RIM è dotato di firewall e antivirus, oltre che di servizio antispam e motore di cifratura. RIM in qualsiasi caso, non archivia mai i dati che transitano sul sistema.”

    Questo lo trovi googlando,se invece vai al seguente indirizzo

    http://www.blackberry.com/knowledgecenter/livelink.exe?func=LL.getlogin&NextURL=%2Fknowledgecenter%2Flivelink%2Eexe%3FRedirect%3D1

    e sei un partner o beta tester come modestamente lo sono io leggendo un pò di cose ti renderai conto ancor di piiù dell’enorme differenza strutturale tra l’utilizzo bis/bes e l’utilizzo dei servizi di posta elettronica attraverso le normali connessioni.

    Infine non seve essere una mega azienda per avere un servizio bis di posta che non teme confronti: office 365+ il servizio BlackBerry® Business Cloud Services di Research In Motion (RIM®) al modico costo di 3,30 euro al mese e sei su un’altro pianeta.
    Se ne conosci un’altro uguale dimmelo così imparo un’altra cosa.

    Alla prossima e un saluto a tutti.

    • ciao, se sei registrato sul forum, manderesti un messaggio privato con il tuo pin bb o email. Vorrei chiederti info su i: office 365+ il servizio BlackBerry® Business Cloud Services di Research In Motion (RIM®) al modico costo di 3,30 euro al mese.
      Grazie in anticipo ciao.

      • @ Ettore

        Basta che vai al seguente indirizzo http://www.microsoft.com/it-it/office365/online-software.aspx

        Li trovi tutti i piani per utenze da una mail fino a 50.000 e più.
        trovi i servizi lync,exchange,cloud,active directory,la possibilità di ospitare il tuo sito e naturalmente il servizio blackberry cloud services.

        Io uso su 10 mail il servizio exchange online(è il primo della lista),il servizio cloud viene automaticamente attivato e se hai come me un dominio senza posta puoi tranquillamente e con una procedura autoguidata trasferirti la posta elettronica sui server exchange cambiando i record mx , i cname ed i txt dalla gestione dei record dns del tuo dominio o girarti quella classica tipo gmail,yahoomail,aol,ecc….

        Naturalmente il tutto con un grado di affidabilità del servizio e di continuità dello stesso pari al 99% e con supporto tecnico di alto livello h24 sette giorni su sette

        S poi un giorno decidi di abbandonare il blackberry e di passare ad esempio a windows phone 8 o a ios nessun problema anche in quel caso il servizio è garantito(non ai livelli del blackberry,ma quasi).

        P.s. Corre l’obbligo avvisare te e tutti quelli che mi leggono CHE NON HO ASSOLUTAMENTE NESSUN RAPPORTO CON MICROSOFT Nè CON I SUOI PRODOTTI TIPO OFFICE 365, riporto solo la mia modesta esperienza.

        Saluti

  14. @ Eddie
    …non è una questione di velocità ma di affidabilità del servizio

  15. Quoto “sudcomtlc” in pieno.
    Essendo stato del settore, capisco perfettamente la descrizione e ti ringrazio di averla spiegata bene.
    Ribadisco: facendo a meno del BIS, Blackberry scende al livello di tutti gli altri e perde la sua peculiarità maggiore.
    Anche i vecchi OS7 funzionano senza il BIS. Basta connettersi ad internet e verificare se abbiamo email, messaggi, ecc…. come con un comune smartphone.
    Un gran bell’autogol.
    Ah, dimenticavo….. come garantiranno la sicurezza tanto apprezzata sui “vecchi” BB in questo modo? Demandano tutto ad una cifratura che, magari, è la stessa di Apple o di Google?
    Spero che usciranno delucidazioni in merito.

    Poi andrà a finire che il BIS servirà lo stesso così come serve sugli OS7 (per un vero push, BBM, sicurezza, ecc…) ma che BB10 può essere usato anche come un qualsiasi smartphone.
    Non sarebbe una gran novità, ma potrebbe attrarre clienti giovani senza spaventare gli utenti Business
    Speriamo….

    • Questa chiusura di apn mi sembra in stile apple che non lascia possibilità di scelta. E’ così e basta!
      Invece, imho, dovevano lasciare all’utente la possibilità di utilizzare, BIS o APN operatore…

  16. Beh allora se non c’é più il Bis che dava le mail in tempo reale, kra Bkackberry é uguale agki altri…anche con iPhone ho le mail in push…

    • Con iphone hai le mail in push solo tramite 3 parti. senza non le hai. Non tutti usano SOLO GMAIL et simila.

    • Però è anche scandaloso che uno non possa utilizzare un programma di mail su OS 5/6/7 senza BIS, perché non tutti hanno o possono permettersi un abbonamento internet.

      • Puoi. Logicmail. Ma serve un piano dati ugualmente. Imho uno smartphone senza piano dati è menomato.

        • Lo conosco, ma definirlo un client mail è alquanto ardito. A parte il fatto che spesso non riesce ad aggiornare le mail se non lo chiude e riavvia. Dico solo che se compro un iPhone, posso usare il client mail, idem per un dispositivo Android, con BB fino ad ora non era possibile farlo, perciò BB 10 mi piace sempre più. P.S. se uno ha il Wi-Fi in casa e non ha necessità di avere internet fuori casa, non è costretto a farsi un piano internet… io infatti non consumo mai più di 150 Mb al mese…

        • Ah, e non serve un piano dati per Logicmail, te lo dico con certezza perché l’ho utilizzato per diversi mesi prima di avere un piano dati.

  17. Esatto. Se confermassero questa “cazzata”, Heins sarebbe riuscito in pieno ad affossare RIM; lasciate perdere i risultati di vendita di BB10 nell’immediato, queste cose vanno valutate nel medio periodo e considerate alla luce del tipo di utenza (agenzie governative, utenza business, utenza normale, ragazzetti spippolatori, ecc….)

  18. Adesso mi viene il dubbio di quanto tempo ancora potrò usare il BIS con il mio 9320…. non vorrei che smantellassero tutta l’infrastruttura in pochi mesi….

    • Non penso, ci sono gli os vecchi che girano a milioni e soprattutto nei paesi emergenti. Il bes utilizza i server rim.
      Spero non abbiano iniziato il countdown per dismetterli nel giro di pochi anni. Ai grossi non è cambiato molto avendo il BES. Quelli che l’hanno presa sono chi usava BESX e chi BIS per lavoro, che ovviamente non possono permettersi un server BES con la sua gestione.
      A me sembra che RIM si sia “piegata” al volere degli operatori. RIM non offre accesso diretto ai propri server ai consumer e gli operatori spingono i BB verso i consumatori. Tutto rigorosamente IMHO.

      • Si, ma allora cosa spinge me, libero professionista che ha bisogno di un servizio come il BIS, ad acquistare un BB10 anzichè un altro telefono?
        Il solo sistema operativo più nuovo?
        Beh, potrei, allora, preferirgli Windows, vista la piena compatibilità con il PC……

        Mi sembra un Harakiri degno del miglior Tafazzi….

  19. Ragazzi intervengo per mettere ordine con le informazioni che abbiamo:

    1) L’articolo (ripreso dagli amici di CrackBerry) specifica che il BlackBerry10 non ha bisogno del BIS per funzionare.

    2) Non è in discussione l’eliminazione del BIS. Esistono ancora 80 milioni di utenti nel mondo che ne fanno uso quotidianamente e non verrà dismesso

    3) Thorsten Heins, a margine della presentazione della trimestrale dello scorso dicembre, disse che nei piani futuri c’è un revisione dei costi del BIS per gli utenti. Non ha mai parlato, insomma, di spegnere i server..

    4) L’articolo vuole solo testimoniare che per usare il BlackBerry10 non ci sarà bisogno del BIS (come sul PlayBook 4G in sostanza).

    5) BlackBerry 7 rimarrà in listino ancora per molto e Heins ha confermato il suo ulteriore sviluppo e supporto. Nei paesi emergenti (e non solo) è ancora fonte di lauti guadagni per la società canadese. Basti vedere il forte successo di vendite che stanno avendo il Curve 9320 e il 9220.

    Questo per chiarire alcuni aspetti. Sono molto contento che il tema appassioni così tanto. Anche io, da affezionato utente BlackBerry, ritengo il BIS un’aspetto importante. Come ritengo il BlackBerry10 la piattaforma del futuro, una vera innovazione in tutti gli aspetti per l’uso quotidiano di un device mobile.

    Appena sapremo di più vi terremo informati. Al momento l’unico articolo che mette ordine (o disordine a seconda dei punti di vista) sul tema BIS è quello di CrackBerry, che abbiamo, peraltro, ritenuto importante mettere a conoscenza della nostra comunità.

    Ricordiamoci che CrackBerry, per storia, tradizione e vicinanza e forse il più importante sito in tema di device e piattaforma BlackBerry. Sotto questo aspetto, ma è opinione personale, la società canadese non è stata molto chiara. Forse perché non ce ne bisogno e non è assolutamente messo in discussione il servizio BIS.

    Vedremo.

    Vi ringrazio nuovamente di questa bella discussione, con interventi qualificanti che fanno lustro per il sito e contribuiscono ad arricchire l’intera comunità.

    Siete speciali. Grazie.

    • a me interessa SOLO che su bb10 si possa usare apn bb.net oltre a quello operatore. Dire non è necessario un piano BIS non implica che si possa usare apn bb.net.
      A me basta un si o un no :D

  20. Perfettamente in linea, forse non e stata chiara perche non c e mai stato bisogno!!!!! State a fa campa i treni senza rote ! ! ! ! ! Come diceva una saggezza popolare.

  21. No, non concordo.
    Sralab, tu dici bene che non sono stati chiari….
    Purtroppo è un film già visto negli ultimi mesi (ricordi quando, dalle prime anticipazioni, BB10 non avrebbe mai avuto un qwerty? Poi lo avevano messo cone una successiva uscita?).
    Secondo me non hanno le idee chiare, così come non le avevano quando annunciarono il BB10.
    Hanno fatto molte modifiche in conrso d’opera al nuovo sistema operativo.
    Io credo che sarà così anche per il BIS.
    Se gli utenti di riferimento (agenzie governative ed utenza biusiness) faranno presente che senza il BIS, un Blackberry ha meno senso, allora lo manterranno anche per il BB10.
    Altrimenti no.

    Ora aspetto le prime recensioni…. sono curioso di sapere se BB10 utilizza il BIS così come OS7 oppure lo ignora completamente.
    Una cosa è dire che funziona anche senza BIS (anche il mitico 3110 della Nokia funzionava senza BIS….), un’altra è dire che ignora la sua presenza.
    Nel primo caso potrebbe essere un “plus” (magari impostabile per evitare di inviare messaggi in condizioni non sicure); nel secondo caso sarebbe un errore madornale (anche se in linea con le dichiarazioni di Heins di un annetto fa, quando molti del blog gli si rivoltarono contro)

    • Quoto…
      Cmq ho già chiesto di provare apn bb.net (se c’è la possibilità di inserirlo forse…) a chi lo possiede e purtroppo al momento mi dicono che non funziona, ma mi hanno detto che la prova è stata fatta alle 4 del mattino… un barlume di speranza c’è ancora…

      • Quindi vuol dire che funziona senza BIS e solo senza BIS?
        E la sicurezza chi la garantirebbe in questo caso? Almeno quella proverbiale dei BB?
        Sapete mica se il push nei BB10 funziona come suOS7 od assomiglia a quello di Android? Anche da quello si dovrebbe capire qualcosa….

        • di come ho capito fino ad oggi, dovrebbe utilizzare apn operatore per poi collegarsi ai server rim, sempre tramite apn operatore. Non ricordo dove ho letto che bbm fb tw girano su apn bb, ma raggiungibile tramite apn operatore.
          Ovviamente non c’è nessuna conferma su questo. C’è confusione e nessuna risposta certa da BB che spazzi tutti i dubbi.

          • Beh, la soluzione sarebbe intelligente: semplificare l’attivazione dei piani dati, far risparmiare all’utenza nuova i costi del BIS e contemporaneamente dirottare comunque i dati su un server RIM, per comprimerli, avere la posta in push e le altre peculiarità del BIS. Se fosse confermato sarebbe un’ottima cosa. Se funzionasse com’io l’ho descritta, almeno.

  22. Ma figuratevi che menate per un servizio che non serve più. BB perderà alcuni clienti come voi ma ne acquisetrà molti di più non dovendo più usare il BIS.

    • Dipende da cosa ci fai col telefonino. Per essere arrogante come sei, forse ti basta anche un telefono a disco…..
      Scusami ma gli incipit come il tuo non li apprezzo per niente….
      Se poi vogliamo parlare dei pro e contro del BIS, ben volentieri, ma non con i toni che hai anticipato

    • Ottimo commento!

  23. @ Ettore

    Basta che vai al seguente indirizzo http://www.microsoft.com/it-it/office365/online-software.aspx

    Li trovi tutti i piani per utenze da una mail fino a 50.000 e più.
    trovi i servizi lync,exchange,cloud,active directory,la possibilità di ospitare il tuo sito e naturalmente il servizio blackberry cloud services.

    Io uso su 10 mail il servizio exchange online(è il primo della lista),il servizio cloud viene automaticamente attivato e se hai come me un dominio senza posta puoi tranquillamente e con una procedura autoguidata trasferirti la posta elettronica sui server exchange cambiando i record mx , i cname ed i txt dalla gestione dei record dns del tuo dominio o girarti quella classica tipo gmail,yahoomail,aol,ecc….

    Naturalmente il tutto con un grado di affidabilità del servizio e di continuità dello stesso pari al 99% e con supporto tecnico di alto livello h24 sette giorni su sette

    S poi un giorno decidi di abbandonare il blackberry e di passare ad esempio a windows phone 8 o a ios nessun problema anche in quel caso il servizio è garantito(non ai livelli del blackberry,ma quasi).

    P.s. Corre l’obbligo avvisare te e tutti quelli che mi leggono CHE NON HO ASSOLUTAMENTE NESSUN RAPPORTO CON MICROSOFT Nè CON I SUOI PRODOTTI TIPO OFFICE 365, riporto solo la mia modesta esperienza.

    Saluti

  24. @ ettore

    Qui trovi maggiori informazioni
    http://www.microsoft.com/it-it/office365/mobility.aspx

    e trovi anche un link che ti riporta a questo:

    D. Office 365 funziona su BlackBerry?
    R.

    Research in Motion (RIM) fornisce ai clienti di Office 365 un servizio BlackBerry ospitato chiamato BlackBerry Business Cloud Services.

    Questo servizio, ospitato, concesso in licenza e supportato da RIM, collega direttamente Microsoft Exchange Online e smartphone BlackBerry e non richiede costi aggiuntivi per le medie imprese e le aziende titolari di sottoscrizioni alla suite Microsoft Office 365 o a Exchange Online autonomo. Viene utilizzato insieme a smartphone BlackBerry con i piani dati aziendali o per utenti privati. Microsoft e RIM operano congiuntamente per eseguire la transizione di clienti esistenti di BPOS e servizi BES ospitati da Microsoft al servizio RIM.

    Ulteriori informazioni su BlackBerry Business Cloud Services di RIM.

    Informazioni specifiche sul supporto.

    E mi fermo qui non volendo uscire fuori tema nè volendo approfittare dei moderatori che gentilmente mi ospitano.

  25. Allora BB non leva nessun BIS lo Z10 ha la possibilità di funzionare senza BIS cioè levo la sim da anroid la metto sul BB Z10 e lui funge con tutti i servizi che abbiamo sempre avuto. Quindi BB dice vuoi usare il mio prodotto? ma fino a ieri non lo usavi perchè dovevi attivare per forza un piano BIS altrimenti non funzionavo a dovere? no problem oggi con Z10 lo puoi fare ed io funziono come gli altri competitor, mentre tu caro blackberiano vuoi cambiare il tuo BB col nuovo Z10 ma dubiti sia sicuro ed efficiente come prima? no problem mantieni attivo il tuo BIS e ti darò quello che tu avevi con il tuo vecchio BB. In parole povere BB spiega, la differenza tra le 2 opzioni stà che chi oggi ha il BIS e prende uno Z10 non perde nulla cioè dati sicuri mail push insomma tutto quello che abbiamo oggi mentre se non attivi il BIS lui avrà gli stessi servizi che abbiamo noi ma con la differenza che: nn ci sarà crittografia mail,bbm,ecc. compressione dati e tutto quello che abbiamo oggi, in pratica BIS gestione BB, no BIS gestione operatore tel. Spero che + o – si sia capito.

  26. Ma scusate ragazzi,
    se uno compra mettiamo un curve 9320, il BIS lo deve attivare o no? O solo BB10 ha la possibilità di ricevere mail e navigare senza un BIS obbligatorio? Una domanda secca e precisa!

  27. @ Ettorwe
    non ho capito… scusami!

    • Puoi usare a tua scelta il loro piano dati o il bis.

      • Grazie per la risposta. Io ho sempre saputo che i BB necessitano di un BIS e che senza di esso non si ricevono mail e non si naviga su internet, nemmeno col wifi. Poco prima avevo chiesto se acquistando un 9320 necessitassi di un BIS per navigare e mi è stato risposto di sì. Adesso, tu, gentile Ettore, mi dici che se ne può fare a meno. Io non ci sto capendo niente, ragazzi. Nei prossimi giorni acquisterò un 9320, e spero di capirci di più. Comunque grazie Ettore. Se vuoi chiariscimi le idee (può farlo anche qualcun altro), ma se non risponderai lo capisco: non è piacevole spiegare mille volte la stessa cosa. Sono io lo scemo!

  28. @Alessandro.
    Non v’è certezza che con lo Z10 tu possa avere quello che hai con un 9320 usando il BIS.
    E’ questa la cosa che mi aveva spaventato.
    Lo Z10 può funzionare come un normalissimo smartphone Apple od Android ma non è detto che possa funzionare anche come un classico Blackberry.
    Se non usa il BIS (quando presente nell’abbonamento) allora funzionera SOLO come un normalissimo smartphone.
    Ad oggi non c’è risposta a questo quesito.
    Aspettiamo…. ma sembra che funzioni solo con APN operatore (il che fa mal sperare…)
    Si richiedono prove da chi ha uno Z10 oppure un chiarimento da Blackberry Italia (buonanotte…..)

    • Ciao Stefano eppure mi sembra di essere stato abbastanza esaudiente, ora tu hai il tuo 9320 con BIS naturalmente, domani ti compri Z10 o Q10 prendi la tua sim la metti sul nuovo BB ed hai le stesse identiche cose che hai ora col tuo 9320,io non ho BB ma uso iPhone o Android voglio prendermi il nuovo BB? ok preso metto la mia sim e funziona tutto anche i servizi BB come a te ma con una piccola nn irrisoria differenza che tu essendo gestito da BlackBerry (grazie al BIS) i tuoi dati,mail,e tutto ciò che riguarda i servizi BB sono compressi, crittografati, sicuri come lo sono ora sul tuo 9320 mentre nel mio caso ottengo i servizi BB ma senza la crittografia,compressione,sicurezza di dati mail e tutto quello che offre BB. Nel mio caso è tutto gestito dal mio operatore nel tuo caso internet te la offre il tuo operatore e paghi 10€ (es) e la sicurezza ecc.te lo offre BB e paghi 3€ (es) come presumo tu già paghi oggi in modo separato, io ho 2 BB uno con Wind e l’altro con Voda… con Wind pago 13 per telefonate mess. e internet + 3€ per il BIS con Voda… Pago solo 3€ per il BIS BB tel.e mess. pago al consumo. In pratica BlackBerry ha lasciato all’utente libero arbitrio, e se ci pensi bene questo porterà nuovi utenti che potranno avere il loro BB senza obblico di attivare nulla la pensata non è male no? :-)

    • Ha dimenticavo la spiegazione che ti ho dato proviene da fonte certa (uno sviluppatore) al quale avevo fatto la domanda dopo aver letto questo tread mi sono preoccupato anche io come te e ho chiesto subito, lui mi ha confermato quello che ho scritto ho anche detto che c’è molta confusione a tal proposito, e mi ha detto Si lo so ma è già stato spiegato su questo sito, quindi ho voluto rispiegarlo con parole semplici, ma fidati che è così anzi occhio che i vari operatori cercano di farvi cambiare piano per poi rifilarvi un piano per BB (dicono loro) più costoso di quello che usiamo attualmente con BB ;-))

      • grazie per il chiarimento. Adesso va meglio… :D Sembrava assurdo che non si potesse utilizzare apn bb.net con lo z10.

        • Grazie Alessandro.
          Una soluzione come questa è OTTIMA.
          Mi avrebbe spaventato non poco il contrario.
          In molti articoli si legge (o si intuisce) che Z10 non usa BIS.
          Sarebbe più corretto dire che Z10 funziona ANCHE senza BIS (ma se ha il BIS lo sfrutta appieno)

          • forse lo davano per scontato ma hanno creato un po’ di panico. Alla fine importante è che sia facoltativo in modo da abbracciare chi vuole e chi non vuole il bis.

        • Si infatti anche io ero andato in panico a tal punto da dire, ma mi conviene prenderlo?

  29. @Eddie
    Io ho la All inclusive da 150min a 9 euro (ora non c’è più).
    A Poggibonsi, Wind, mi fa girare le palle in 3G (c’è pochissimo campo, quindi va lenta… quando va); io lo uso quasi solo in 2G
    A Siena il 3G di Wind è ottimo e, quando vadi a Siena navigo bene anche in mobilità.
    Dipende da come è servita la tua zona.
    Wind è, comunque, quella più conveniente

    Ah, con il BIS, non consumi (non dovresti) il monte dati generale, quindi NON fare abbonamenti con tanti GigaBytes, fai quello con meno GB perchè, tanto, non li consumi
    Su questo punto mi piacerebbe avere una conferma anche da altri, ma mi sembra di aver detto giusto (purtroppo questa discussione è in fondo a pag.2 in questo momento, quindi non se la filerà nessuno…)

    Se quanto appena detto è corretto, ecco un’altra BELLA differenza fra i tradizionali BB con OS7 e BIS ed i nuovi Z10 (nel caso non usino il BIS)
    Un bell’autogol da parte di RIM, no?

    Facciamo passare l’entusiasmo del momento, poi, appena si sgonfieranno gli ormoni, potremo valutare il nuovo prodotto un pò più con calma….

    • Grazie per la risposta, stefano.
      Sì, qui la wind prende alla grande. Grazie per il consiglio sui GB da prendere… In effetti il bb (tranne se non fai molto uso di streaming) non dovrebbe consumare molto traffico visto il target del dispositivo: email, social, e qualche minuto di navigazione.

  30. Allo stato attuale della situazione, e con qualche z10 che ormai inizia a girare in italia, c’è effettivo riscontro sul fatto che si può generare traffico sotto BIS?

  31. @Massi
    Questo è quello che stiamo aspettando tutti: una conferma basata su esperienza reale e non su ragionamenti, ipotesi e dichiarazioni varie.
    Da troppe parti si sente dire che “non c’è il BIS” (anche da telefonino.net)
    Come detto sopra, SEMBRA che ci sia ma se ne possa fare a meno.
    Adesso vorrei che qualche VERO possessore di Z10 ci desse un feedback VERO basato su un utilizzo REALE del dispositivo
    Come te, spero che qualcuno si faccia vivo….

  32. A proposito…. l’icona con i 4 puntini (parte del logo Blackberry) che appare accanto all’icona WIFI cosa significa? L’ho cercata anche sul sito ufficiale ma non l’ho trovata.
    Se significa che è connesso ad un BIS ed il BIS è in uso, allora anche lo Z10 della prova di telefonino.net era connesso al BIS via WiFi (anche se non sembrano essersene accorti neppure loro). Si vede nelle loro foto…

  33. L’iconcina bb vicino alla rete è da sempre simbolo di bis attivo sul telefono..l’ho notata anche io e non solo su telefonino.net ma anche sui diversi video che si trovano per la rete..
    Cmq che il bis non sia più necessario non vuol dire che non si possa più utilizzare..è ben diversa come cosa…personalmente spero che si possa ancora continuare a generare traffico sotto bis, anche perché col fatto che ho 3 li ho 5gb mensili mentre sotto rete operatore solo 2gb…per non dire che non potrei più utilizzare il bridge con il playbook (che appunto sfrutta il bis) ma solo il thetering wifi o BT…

    • Non sta scritto da nessuna parte che il bridge funziona col BIS. Non per niente è stato appena rilasciato per BB 10. Potrai continuare ad utilizzarlo tranquillamente, essendo un’applicazione che si basa sul Bluetooth, così come potrai navigare tramite il traffico del BlackBerry con OS 10.

      • che vuol dire che non sta scritto da nessuna parte che il bridge funziona col BIS?! il bridge ha sempre utilizzato la connessione dati del bis…per la seconda cosa che dici (continuare a utilizzare il traffico bis su os10) è quello che tutti stanno cercando di capire (e che la maggior parte di noi spera), ma al momento non c’è nessun riscontro al riguardo

        • Ho detto una cosa diversa sul traffico. BIS o non BIS, potrai comunque continuare a navigare da PlayBook tramite la connessione dello smartphone, via Bluetooth. Il Bridge è solo un’applicazione che sfrutta il Bluetooth, non serve nemmeno una connessione internet per usarlo, ovviamente, quindi non serve nemmeno il BIS, se lo si usa per esempio per condividere i calendari o le note.

          • si ho capito cosa intendevi adesso :)
            io mi riferivo al fatto di andare su internet con il pb sfruttanto il traffico dati del BIs tramite bridge

  34. Scusate ragazzi ho cercato di leggere per bene tutta la discussione ma alla fine……. sono sicuramente “duro di testa” non ho ancora capito nulla.
    Mi spiego. Io ho un contratto BB con TIM con Blackberry-internet e Blackberry-email che uso sul mio 9800. Bene, oggi presentazione BBZ10 e comparsa sul sito di TIM. Telefono all’operatore TIM BUSSINES e mi dice che, Se ho ben capito (perchè mi sembrava che anche l’operatore non fosse poi tanto convinto!!) che se tolgo la mia SIM dal 9800 e la metto nello Z10 il piano TIM-BB che ho (bb-internet e BB-email) va a decadere e devo fare un altro piano per i dati.
    PER FAVORE QUALCHE ANIMA BUONA e GENTILE mi sa dare una spiegazione chiara, semplice e cristallina!!!!!!.
    Ripeto: se metto la mia SIM che adesso ho nel 9800 (dopo che l’ho convertita in micro!!!) nello Z10 cosa succede? continua a valere il mio vecchio piano dati TIM Blackberry o no?
    GRAZIE A TUTTI per la CORTESE PAZIENZA!!!!!!

    • Tutto funziona regolarmente. Devi sapere che non c’è bisogno del BIS (BlackBerry Internet Service). In sostanza se hai comunque il BIS ricevi l’email in Push. Se lo disattivi tutto funziona regolarmente e ricevi email come su un altro normalissimo smartphone (Iphone, Android, Windows Phone) o tablet (PlayBook, iPad o Universo Android).

      BlackBerry ha lasciato libertà di scelta per gli utenti consumer e partite Iva e liberi professionisti.

      Spero di essere stato chiaro.

      • Grazie sralab per la cortese risposta.
        Questo vuol dire che continuo a mantenere il mio contratto con TIM e a navigare tramite apn BB al prezzo che ho pagato fino ad adesso?.
        Ma quando mettorò la microSIM nel nuovo BBZ10 dovrò configurare a mano l’apn e la posta elettronica o passerò dal sito internet di BB come ho atto per il 9800?

        • non si naviga piu sotto apn bb…puoi anche disattivare l’opzione blackberry dal tuo operatore…ormai è ufficiale..io l’ho testato per tutta la settimana e ha fatto 0kb sotto traffico blackberry

          • Se non si naviga più sotto apn BB vuol dire che le notifiche e le mail non possono proprio arrivare in push, né il traffico essere compresso. Sralab, hai fatto delle prove per affermare che la mail arriva in push con piano BIS?

  35. @dario refuto…le notifiche arrivano in push se la tua mail supporta il push (vedi gmail, yahoo etc)..quelle non in push puoi impostare un timing per scaricarle (minimo 15min) o aggiornare manualmente…non si ha piu la compressione dati perche non ha piu il bis..per il resto funziona tutto come prima..cmq se hai gmail e simili le mail SONO IN PUSH, te lo garantisco, uso lo zio da una settimana

  36. @_massi_
    Sei sicuro?
    Questa è una info “terribile”.
    Io che uso il 9320 per lavoro ho la necessità, talvolta, di ricevere in tempo reale le email. Scaricarle ogni quarto d’ora mi fa perdere il vantaggio di avere un BB.
    Se il push non funziona (quindi il BIS), ho anche il limite di traffico dati che mi da l’operatore (mentre sul BB non ho limiti)

    Spero tanto che tu ti sbagli in un qualche modo….
    Sei strasicuro delle impostazioni che hai? Non puoi impostare lo Z10 che dia preferenza all’apn BB se presente?

    • mi spiace, ma purtroppo è cosi..il bis non va piu, gira tutto su apn operatore, anche provando a forzare l’apn sulle impostazioni, non c’è verso che vada..come detto sopra le mail che nativamente supportano il push restano cmq in push, le altre sono richiamate ad intervalli di 15 minuti, ma con un ritardo medio di 7.5 min, che percarità non è in push, ma neanche devi aspettare una giornata..per quanto riguarda il traffico dati ovviamente si basa su quanto ti da l’operatore sotto la propria rete..io ho disattivato l’opzione blackberry ieri tanto non si genera piu traffico con quella..se uno ha un secondo bb di riserva può sempre tenere l’opzione blackberry attiva per usarla con un terninale os 5/6/7..per il resto non si scappa, e anche le app stesse non sono piu sviluppate per supportare il bis (se ti ricordi in alcune app si poteva scegliere su quale apn lavorare).
      purtroppo non mi sbaglio, ormai ho il terminale gia da un po di giorni, e chiunque ha già lo z10 in mano ti confermerà quanto detto

      • Qualsiasi telefono supporta il push fornito dai servizi mail come Google, ma quello è il cosiddetto “finto push”, il push vero, quello in tempo reale, lo si ha solo col BIS. Altrimenti potremmo dire che le mail in push non erano un’esclusiva BlackBerry, mentre lo sono, eccome. Non so spiegarti bene la differenza, ma se ne è parlato spesso.

  37. si si lo so cosa è e come funziona il bis…ho semplicemente spiegato come funziona lo z10.

  38. L’apn BB ora funziona solo in BES, ovvero in modalità lavoro.
    Tutta la navigazione in modalità “personale” viaggia su apn operatori.
    Per quanto riguarda le mail, io le ricevo praticamente in contemporanea sullo z10 e sul mio Android (gmail)

  39. Mi dispiace dirlo ma RIM l’ha fatta fuori dal vaso.
    Se dovessi cambiare adesso il mio 9320, guarderei anche altri prodotti, non solo Blackberry anche fosse solo perchè Blackberry non mi offre niente di più di un altro smartphone (come servizi, intendo).
    La lotta sarà, semplicemente, sul sistema operativo. Stop.

    Non capisco come BB possa offrire sicurezze maggiori nelle comunicazioni rispetto ad altri smartphone adesso

    Io sono passato a Blackberry da Settembre 2012 e me ne sono innamorato in un attimo.
    Mi dispiacerebbe se venisse tolto il BIS per gli OS7. Questo mi darebbe dei problemi anche dal punto di vista professionalem
    Col telefono ci lavoro ed un aggiornamento delle email ogni quarto d’ora mi darebbe mooolto fastidio.
    Anche il limite sul traffico dati non sarebbe gradevole (non so quanto ne uso, ma non voglio vincoli quando si tratta di lavoro).

    Ma chi lo stipendia Heins? La Apple?

    Ha tolto a RIM l’unica arma che la distingueva dagli altri ed ha buttato al vento anni di investimenti in infrastrutture.
    E’ mai possibile che un terminale come lo Z10 non sia in grado di lavorare con il BIS?
    Se non lo usa è solo per “strategia aziendale”.
    Ma gli ci voleva parecchio a farlo funzionare col BIS quando disponibile?
    Non mi sembra ci voglia un genio della lampada per capire un concetto alla portata di un bambino delle elementari!!!!!

    Questa è una cazzata grossa come un elefante obeso!

    • Stefano, capisco il disappunto. In ogni caso ti confermo che per Os 7 in giù non è prevista alcuna dismissione del servizio. Peraltro in ambito lavorativo hanno evoluto il BES che viene assolutamente rilanciato.

      • Ipotesi.
        Siccome è già successo per il Q10 che, secondo Heins, non avrebbe dovuto neppure essere ipotizzato, potrebbe succedere per il BIS (che, in fondo, è solo una modifica software.
        Andrà a finire che metteranno il BIS sul Q10 perchè pensato per l’ambito lavorativo (come successoper la batteria più capiente).
        Se vedranno che la cosa riscuote successo, lo implementeranno anche sullo Z10 con una nuova versione di firmware.

        Almeno io lo spero……

        In caso contrario sfido chiunque a trovarmi grandi differenze fra lo Z10 e gli altri…. a parte il sistema operativo (che è solo una corsa a sorpassarsi fra i vari produttori)
        Quelli che prima sceglievano BB per la funzionalità per il lavoro (io,per es…) tralasciando il fatto che di OS più accattivanti ce n’erano tanti, adesso potrebbero tranquillamente rivolgersi altrove.

        • Secondo me al momento non é ipotizzabile un utilizzo del bis sulle nuove piattaforme os10 anche perché non si tratta solo di un aggiornamento software del telefono ma anche di tutto quello che gli gira intorno..app comprese, che non sono state sviluppate per girare con il bis. Io non ci farei troppo affidamento su questa speranza..poi sta a te decidere se questo va bene o non va bene se os 10 ti piace o non ti piace..sono scelte assolutamente personali

  40. Sergio…. mi sembra di aver notato una cosa davvero brutta sul mio 9320 proprio riguardo al BIS
    Lo tengo collegato all rete wifi di casa anche se ho il pc davanti.
    Ho notato che le email che mi arrivano sul mio dominio (quindi non gmail od altre simili) mi vengono spedite in push con considerevole ritardo; anche oltre i 10 minuti.
    Come è possibile?
    Che tempo di refresh ha il BIS?
    Gmail, invece, me le spedisce all’istante (su gmail non ho impostato niente per il push; ha fatto tutto Blackberry)
    Se scarico le mail sul PC e le cancello, non mi arrivano nemmeno sul 9320

    Forse mi sono auto-condizionato, ma mi sembra che prima fosse molto più veloce….
    Se il push deve essere ogni quarto d’ora anche sotto BIS, non serve proprio a niente….

    Qualcuno sa aiutarmi?

    • E’ giusto cosi, anche con il bis non tutte le mail sono in push…anche io ho un bold con mail @ilmiodominio.com e quelle vengono scaricate ogni 15 min . poi le condizioni per la quale una e in push e un’altra no meglio che te le spieghi qualcuno un po piu ferrato sul bis

    • Stefano, io non ho riscontrato nessun rallentamento con il BIS. Tutt’ora 79 milioni di clienti usano il BlackBerry Internet Service ed il BES. Heins ha confermato pieno sostegno e sviluppo alla piattaforma 7.1. Secondo me hai un semplice problema di operatore. Mi è capitato a volte anche a me con Vodafone anche se molto raramente.

      Posso assicurarti che in questo istante (17.10) il servizio è perfetto. Stai tranquillo. Credo che della eventuale interruzione del BIS ne riparleremo quando il BB10 avrà raggiunto il doppio dei clienti degli attuali os 7.1. Cosa che non avverrà in tempi brevi, in quanto parlando con diversi amici che hanno negozi di telefonia, almeno nella mia zona, il 9320, ad esempio, è uno smartphone super richiesto e in certe settimane finiscono le scorte molto rapidamente.Figurati cosa accade nei paesi emergenti.

      Comunque la scelta di non rendere obbligatorio il BIS sul BlackBerry10 mi ha lasciato perplesso anche me. Ma dall’altro canto capisco la strategia aziendale di Heins. In fin dei conti avere il BIS non ha garantito di mantenere quelle quote di mercato che solo nel 2008 aveva la società canadese nel mercato consumer. Questo significa che i consumatori cercano altro. Giusto o sbagliato che sia, questa è la realtà.

  41. Alla fine, Stefano, Heins ha pensato “la metà dei clienti BlackBerry non sa a cosa serve davvero il BIS, se non di più; chi deve lavorare userà per un bel po’ ancora gli OS 7 e poi si dovranno adattare (se per loro è davvero indispensabile, c’è il BES che non cesserà d’esistere), e non dovrebbero lasciar il marchio perché ormai affezionati e perché siamo comunque gli unici ad offrire una vera qwerty (la migliore); quindi, iniziamo l’eliminazione del BIS”. Detta in maniera molto semplice.
    Sono d’accordo con te in gran parte, l’unica cosa che non condivido è che i BlackBerry senza BIS siano uguali agli altri: restano comunque infinitamente più sicuri, OS 10 su alcune cose (come notifiche e multitasking) è davvero superiore a iOS e Android, la qwerty è insuperabile. Fermo restando che anche per me sarà una grande perdita la mail in push. Chissà quanto durerà a questo punto un Q10 impostando, per esempio, il refresh ogni cinque minuti (tempo di “ritardo” accettabile per lavorarci).

  42. Dario, ho aperto anche un topic sul forum perchè non volevo andar fuori tema qui
    Il push va e viene. Mi sa che ha un refresh dinamico a seconda del traffico che vede su quella casella. Comunque MASSI mi ha detto che Aruba non supporta il push (maledetti!!).
    L’eliminazione del BIS è solo una scelta strategica e non tecnica visto che devono mantenere le infrastrutture per il BES.
    Che gli ci voleva a farglielo gestire quando presente?
    NIENTE!
    E’ solo un accorgimento software (in caso di BES lo fa)
    Forse solo una riga “if” di software.

    L’altra differenza è nel traffico dati e nella sicurezza.
    Non passando dai server RIM, chi è che si occupa della crittografia e della compressione?

    Continuo a sosenere che Heins abbia voluto fare un prodotto riconducibile a LUI anzichè e Blackberry
    Evito commenti ed epiteti!

  43. potete seguire anche la discussione nel forum..è molto interessante

  44. Salve
    Scusate ho un problema ,non rieco ad inviare mail con bb10, le invio ma non ricevo,mi fa vedere le cartelle che ho anche nel pc ,ma vuote senza messaggi?
    Mi dice che non é connesso e è mi da un errore di sistema ,che potrebbe non fare andare alcune funzioni……
    Aiutoooooo

  45. io ho un bold 9900, con contratto aziendale BB. Il contratto è un flat per servizi attraverso la BIS. E’ bloccato qualsiasi altro traffico dati (es. non posso usare il cellulare come modem od Hotspot, vedere filmati youtube, etc). Posso invece navigare illimitatamente tramite browser BB, ricevere mail, messaggi BB, etc.
    Un amico mi ha regalato lo Z10. Ho inserito la scheda (avevo chiesto la microsim nel frattempo) e …..non posso navigare e scaricare mail (se non in wifi). Parlando con i tecnici Vodafone (peraltro poco informati sulla loro stessa offerta e sullo z10), pare, che questo nuovo BB non sia compatibile coi vecchi piani aziendali flat esclusivamente su BIS. Mi dicono che devo modificare il contratto, includendo il traffico dati standard (tipo android)…Una bella seccatura, considerando che non è facile fare cambiare all’azienda il proprio contratto…

    • Invece si può modificare il piano tariffario, con restart del vincolo 24 mesi, e forse un costo una tantum. ciao

      ps grazie a tutti per la bella discussione e tante info! cercherò di contribuire con una risposta affidabile chiedendo spiegazioni al formatore BB di Wind…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>