giovedì 5 maggio 2016
Home / Blackberry / Skype abbatte le barriere linguistiche
Skype abbatte le barriere linguistiche

Skype abbatte le barriere linguistiche

Skype è sempre in continua evoluzione, introducendo nuovi servizi per gli utenti che li aiutano a restare sempre in contatto. Fino ad ora l’unica barriera che rimaneva era quella linguistica, ma sembra che in Microsoft siano riusciti ad abbatterla.


Infatti Microsoft ha annunciato in anteprima il programma Skype Translator, una evoluzione di Skype che permette di comunicare con le persone sparse nel mondo e che utilizzano lingue differenti dalla nostra.

Il programma sarà avviato con due lingue parlate, ossia l’inglese e lo spagnolo, ma saranno disponibili i messaggi istantanei in più di 40 lingue per i clienti Skype che si sono registrati sulla pagina di Skype Translator e che utilizzano Windows 8.1 sul proprio desktop.

skyper-translator-02

La scelta delle lingue non è casuale, visto che in America lo spagnolo è la seconda lingua. E’ stato anche condotto un esperimento con due classi di alunni posizionate in due differenti punti degli Stati Uniti. Una classe parlava in inglese e l’altra in spagnolo ed entrambe dovevano indovinare la città in cui era il loro interlocutore. Come possiamo vedere nel video, l’esperimento ha funzionato. Inoltre Microsoft garantisce che il software apprende l’utilizzo dell’utente, quindi si evolve man mano che si utilizza Skype Translator.

Se questo esperimento ha successo, Microsoft avrà tra le mani una vera rivoluzione tecnologica e gli utilizzi sarebbero davvero tanti, anche per quanto riguarda l’ambito business e speriamo che questa tecnologia possa essere portata anche su smartphone e tablet.

E voi che cosa ne pensate? Microsoft ha fatto centro?

Fonte:tomshw

 

Chi è Lorenzo

Beh, che dire.....Sono nato nel lontano 1988, sono studente di architettura presso la Facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano. Sin da piccolo, a partire con le console, ho avuto un ottimo feeling con la tecnologia. Con l'avanzare degli anni la passione è cresciuta a tal punto che ormai mi interesso di tutto e non di solo BlackBerry. La filosofia della mia vita: il modo migliore per venirne fuori è sempre buttarsi dentro

Vedi Anche

blackberry-canada-copertina

BlackBerry fornisce la chiave di criptazione BBM alla polizia canadese

Rilasciata la chiave di criptazione BBM La polizia canadese è riuscita a leggere più di …

8 Commenti

  1. Fatto centrissimo!

  2. Beh se funziona é una rivoluzione, ma dubito possa funzionare meglio dei traduttori automatici che ancora devono migliorare parecchio

  3. Chapeau, ma le lingue è meglio studiarle

  4. Prima di inventare queste cose dovrebbero pensare a migliorare il servizio base. La qualità delle chiamate audio e video lasciano a desiderare

  5. Skype sul portatile non mi è mai piaciuto, la qualità A/V di WeChat è decisamente superiore.
    Cosa differente è il fisso, dove Skype è fuor di dubbio la migliore applicazione di Messaging, ormai uno standard anche in campo aziendale, standard destinato a rafforzarsi con l’introduzione del servizio business in sostituzione del “vecchio” Lync.
    Ed è proprio nel contesto aziendale che questo incredibile passo avanti nelle comunicazioni riveste un’importanza fondamentale, perché consentirà ad aziende situate in differenti Paesi di tenere rapporti con grande facilità superando le barriere linguistiche.
    A margine posso dire che la tecnologia di riconoscimento vocale di Microsoft, attualmente impiegata in Cortana ma pronta a sbarcare su Windows 10, è incredibilmente buona. Non sbaglia quasi mai e non richiede alcun ciclo di istruzione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *